Lo Straordinario Mondo di Gumball sta per tornare, dall’autore originale sono in arrivo due nuovi progetti: un film e una serie revival

Lo Straordinario Mondo di Gumball, la divertente serie animata trasmessa per sei stagioni da Cartoon Network fino alla sua conclusione nel 2019, e che ha vinto diversi premi tra Emmy, BAFTA e quant’altro, sta per tornare con non uno, ma ben due nuovi progetti su HBO Max e Cartoon Network.

Si tratta di un film, che servirà da series finale per lo show originale, e di una nuova serie, una sorta di revival che sarà generata proprio dal film stesso. I due progetti, prodotti sia dalla piattaforma streaming che dal network, e firmati da Hanna-Barbera e WarnerMedia Kids, sono stati presentati durante il press tour della Television Critics Association.

gumball film nuova serie

Stando alla descrizione, il film resterà fedele alla comicità che ha reso famosa la serie animata. Sarà un misto tra animazione e CG e racconterà la storia del più grande fan di Gumball che per trovare un episodio smarrito dello show, apre un portale che connette il suo mondo a quello cartoonesco di Gumball. Una volta incontrato il proprio eroe, il superfan insieme a Darwin, Anais, Richard e Nicole dovrà salvarli da una terribile minaccia, scatenandone al contempo un’altra ancora più grande.

Per quanto riguarda la serie invece sarà una sorta di revival dello show originale, ma con collegamenti diretti alla trama del nuovo film. Entrambi i progetti sono firmati da Ben Bocquelet, l’autore della serie originale, insieme a Shane Mack, che ne ha scritto la sceneggiatura.

Che ne pensate di questi due nuovi progetti? Siete contenti del ritorno de Lo Straordinario Mondo di Gumball?

(Fonte: The Wrap)

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.