Non ci sarà un prossimo Indiana Jones per Harrison Ford: il personaggio è solo suo

“Dopo di me, il diluvio”. È questo in sostanza il pensiero di Harrison Ford, che, tra il serio e il faceto, non vede all’orizzonte un suo degno successore nel ruolo di Indiana Jones.

E in effetti come biasimarlo? Dopo quasi 40 anni in cui nell’immaginario collettivo il più celebre archeologo del cinema ha i modi e le fattezze del popolarissimo attore, sarebbe strano per tutti immaginare qualcun altro ad interpretarlo. E sarà lo stesso Harrison Ford a dar vita al personaggio anche in Indiana Jones 5, nonostante l’età, a dimostrazione che di passare il testimone, Ford non ne ha proprio voglia.

Certo, c’è già stato una sorta di spin-off, e nei vari videogiochi tratti dal franchise, il personaggio è stato doppiato da altri attori, ma per quanto riguarda il cinema non c’è storia: “Indiana Jones c’est moi”.

Harrison Ford Indiana Jones

Intervistato da USA Today infatti, a Ford è stato chiesto chi gli piaccerebbe vedere nei panni di Indiana Jones, una volta che avesse deciso di smettere con quel ruolo. Ecco la sua risposta: “Nessuno sarà mai Indiana Jones. Non capisci? Io sono Indiana Jones. Quando me ne andrò, se ne andrà anche lui”. L’attore ha poi continuato a scherzare, scusandosi con gli attori che sono stati accostati al ruolo: “È un modo terribile di dirlo a Chris Pine… Mi dispiace, amico”.

D’altronde Ford non è nuovo al ridare vita a personaggi già interpretati in precedenza, essendo già tornato nei panni di Han Solo e Rick Deckard, per cui sembra proprio essersi affezionato ai personaggi iconici che ha interpretato nel corso degli anni.

Chissà se i produttori lo staranno a sentire. Si è parlato molto di un’eventuale morte del personaggio nel prossimo film, che anticiperebbe un po’ la visione di Harrison Ford: dopo di lui nessun altro Indiana Jones. Ma altrettanto si è parlato di un passaggio del testimone, magari nei confronti di un attore più giovane. Insomma, staremo a vedere.

Voi come la vedete? C’è qualche attore degno di essere il prossimo Indiana Jones, o effettivamente dopo l’iconica interpretazione di Harrison Ford, un nuovo volto stonerebbe?

(Fonte: Screen Rant)

No more articles