L’esperienza horror-stealth basata sulla mitologia e sulla tradizione tailandese, arriverà su PlayStation 4 e PlayStation VR il 31 maggio.

Il publisher e sviluppatore di videogame, Mastiff, è fiero di annunciare che Home Sweet Home; un avvincente gioco horror in prima persona basato sulla mitologia e sulla tradizione tailandese, sarà disponibile per PlayStation 4 e PlayStation VR il 31 maggio.

Primo di una serie di terrificanti giochi horror-stealth in prima persona, Home Sweet Home porta i giocatori in un labirinto oscuro e contorto, dove un miasma di paura riempie l’aria, il terrore sanguina attraverso le crepe nel soffitto e giunge attraverso le assi rotte del pavimento, facendo crescere ad ogni passo.

Dopo una lunga notte di lutto e dolore per la recente scomparsa di sua moglie, Tim si sveglia e si ritrova in un edificio fatiscente. Confuso, deve evitare spiriti mortali, risolvere enigmi e svelare sinistri segreti mentre cerca disperatamente sua moglie e una via d’uscita.

C’è un oscuro segreto che getta un’ombra su questo edificio…e senza dubbio, non è più la casa felice di una volta.

Caratteristiche chiave

  • Avvincente horror tailandese – Una trama oscura ispirata a tradizioni, miti e convinzioni tailandesi che cattureranno i giocatori
  • Sconfiggi gli spiriti – Senza armi per affrontare gli spiriti maligni, i giocatori devono far riferimento alla loro astuzia in ogni momento per sopravvivere
  • Cerca e scopri – Ispeziona ogni angolo del labirinto e indaga sui misteri, le difficoltà e le tragedie del condannato
  • Affronta le tue paure – Immergiti in un nuovo livello di paura e terrore in prima persona con la compatibilità PS VR
No more articles