Markella Cavenagh in trattative per il Signore degli Anelli?

Potrebbe aver trovato il primo membro del proprio cast la serie Tv di Amazon Prime Video su Il Signore degli Anelli.

Markella Cavenagh, attrice australiana che ha preso parte in piccoli ruoli in produzioni come The Cry e Picnic at Hanging Rock, sarebbe in trattative per il ruolo di Tyra, un personaggio di cui non è ancora chiaro il ruolo nella serie ispirata al capolavoro di J.R.R. Tolkien.

Al momento non ci sono molte conferme o novità sul casting e se effettivamente la Cavenagh abbia raggiunto un accordo con la produzione. Ovviamente non mancheremo di aggiornarvi non appena ci saranno maggiori novità al riguardo.

il signore degli anelli

Amazon sembra intenzionata a far uscire la serie nel 2021. Vorrebbe dire a vent’anni di distanza da La Compagnia dell’Anello, primo film della trilogia cinematografica di Peter Jackson.

La serie televisiva nasce da un accordo tra Tolkien Estate, New Line Cinema (già produttrice dei film di Peter Jackson) e Harper Collins Books.

Al centro della vicenda saranno gli eventi legati alla Seconda Era della Terra di Mezzo e, nello specifico, alla caduta di Nùmenor, l’isola che i Valar donarono agli uomini che lottarono contro Morgoth nella Prima Era. La vicenda è stata narrata da Tolkien nell’Akallabêth, quarta e ultima parte del Silmarillion

Non è difficile prevedere che vedremo gli ultimi anni di Nùmeror, magari con il passaggio di consegne tra gli ultimi re dell’isola. È improbabile che Amazon tralasci altri eventi della seconda era, come la creazione dei Grandi Anelli e la guerra dei popoli della Terra di Mezzo contro Sauron.

È inoltre noto che Juan Antonio Bayona, già regista di Jurassic World: il regno distrutto, dirigerà i primi due episodi della serie televisiva di Amazon Prime.

Ovviamente vi aggiorneremo non appena ci saranno novità al riguardo.

(fonte: THR.com)

No more articles