Ubisoft ha confermato che in Assassin’s Creed: Syndicate sarà presente un sistema di microtransazioni.

In un Q&A organizzato da IGN, François Pelland, direttore esecutivo della divisione Ubisoft Quebec, ha dichiarato però che saranno abbastanza marginali e serviranno sostanzialmente ad ottenere in anticipo degli elementi che si otterrebbero giocando.

“Tutto il contenuto di Syndicate è disponibile senza pagare niente di aggiuntivo, ed il gioco è stato bilanciato in modo che le microtransazioni siano al 100% opzionali.”

Insomma staremo a vedere, ma sembrerebbe niente pay-to-win.

Il gioco arriverà su PlayStation 4 ed Xbox One il 23 ottobre, mentre si dovrà attendere ancora un mese per la versione PC.

(Fonte: IGN.com )

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui