Infinity War è in lavorazione e i fan iniziano a chiedersi come si svolgerà la collaborazione tra gli Avengers e i Guardiani della Galassia. Il team-up potrebbe essere problematico.

Il cast ha dichiarato a Fandango che, almeno all’inizio “Eravamo così spavaldi, tipo “Noi siamo i Guardiani della Galassia!” Ma è stato incredibilmente eccitante, il fatto che stiano portando tutti questi personaggi del Marvel universe insieme, e anche il fatto che questo super-cattivo sia una figura così di rilievo nel mondo dei Guardiani, come dire, aumenta il nostro livello di importanza”, ha detto Zoe Saldana, interprete di Gamora.

“Quando arriviamo sul set come i Guardiani, noi siamo sul serio i Guardiani. Chiunque arrivi sul set quando ci siamo noi deve vedersela con noi. Di solito ci sono uno o due Avengers. Noi siamo i Guardiani, arriviamo e giriamo le scene cosìe facciamo tutto come al solito, c’è molta chimica, un sacco di interazione tra di noi. E i Russo ci hanno incoraggiato in questo. Penso che ci siamo guadagnati il posto, noi meritiamo di stare lì con gli Avengers. Penso che siamo forti, se non più forti, come insieme, perché noi siamo una famiglia”, ha detto Dave Bautista, alias Drax.

La Saldana aggiunge: “Noi stiamo anche nello spazio, non siamo legati alla gravità. E quindi lo sapete, siamo più forti”.

Che il conflitto sia destinato a estendersi anche alla pellicola? Lo scopriremo solo all’uscita di Avengers: Infinity War, prevista per il 2018.

(fonte: Heroichollywood.com)

No more articles