Insomiac Games assume: alla ricerca di personale per la produzione di un nuovo titolo multiplayer

Grandi piani in casa Insomniac Games: lo studio di sviluppo di Marvel’s Spider-Man e del più recente Ratchet & Clank: Rift Apart è alla ricerca di diverse figure professionali che si occuperanno di un nuovo progetto multiplayer.

Difficile dire cosa potrebbe essere il misterioso progetto, tuttavia, a giudicare dall’annuncio postato sui propri canali social e dalle figure ricercate, si sta parlando di qualcosa il cui sviluppo è ancora alle primissime fasi.

“Insomniac assume! Abbiamo aperto cinque nuovi posizioni lavorative per un progetto multiplayer. Unitevi alla famiglia PlayStation Studios e contribuite allo sviluppo di cose straordinarie!”

Come potete vedere dall’annuncio sovrastante, lo studio di sviluppo è alla ricerca di figure particolarmente determinanti per lo sviluppo di un progetto videoludico, a partire dal direttore creativo, fino ad arrivare al responsabile degli effetti visivi.

Di seguito riportiamo l’elenco completo:

  • Direttore Creativo: avrà il compito di definire la visione e la qualità di tutti gli aspetti dello sviluppo di un gioco;
  • Systems Designer (Multiplayer): dovrà supervisionare i vari aspetti delle feature multiplayer, le meccaniche, il system design e altro;
  • Responsabile della storia: si occuperà dell’aspetto narrativo del gioco, le storie, gli script ecc.
  • Art Director: dovrà assicurarsi “l’eccellenza” in tutti gli aspetti visivi del gioco;
  • VFX Artist: responsabile di tutti gli effetti visivi del titolo, da quelli presenti nel gameplay a quelli visti nelle sequenze cinematiche.
insomniac games multiplayer

Come prevedibile, visto il recente successo ottenuto da Ratchet & Clank: Rift Apart e dai risultati visti con Marvel’s Spider-Man e Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, era più che prevedibile che iniziassero a fioccare ipotesi.

Al momento, la più diffusa è che si tratti di qualcosa relativo proprio al tessi-ragnatele di casa Marvel, teoria condivisa (ironicamente) anche dal noto giornalista e analista videoludico, Jason Schreier:

Fonte: IGN

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.