Josef Fares e Hazelight Studios mostrano It Takes Two, nuovo platform co-op in arrivo nel 2021

Josef Fares durante l’EA Play, l’evento in streaming di Electronic Arts, ha svelato il suo nuovo gioco: si tratta di It Takes Two, un platform co-op che “vi farà esplodere la testa”, stando alle parole dell’autore.

I ragazzi di Hazelight Studios sono gli autori di A Way Out, altro titolo co-op del 2018 piuttosto apprezzato sia a livello commerciale che di critica, e di Brothers: A tale of two sons, ed ora di questo nuovo titolo che però rimane ancora piuttosto misterioso.

it takes two

Sono infatti abbastanza scarni i dettagli rivelati durante l’evento, all’interno del quale è stata mostrata anche una breve clip che mostra proprio alcune sezioni interattive del platform-adventure in co-op.

Proprio il fattore multigiocatore sembra che sarà uno degli elementi chiave del gioco, come già successo per i precedenti titoli dello studio. L’ambientazione sembra però più di stampo fantasy, e dal breve racconto dello sviluppatore sembra avere una storia piuttosto emozionante.

Il filmato però non ha lasciato una data d’uscita ben precisa per il gioco, ma solo un generico 2021, per cui bisognerà aspettare ulteriori dettagli per saperne di più.

Senza indugiare oltre, vi lasciamo al video: che ve ne pare?

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui