John Lasseter, una delle personalità più influenti nel mondo dell’animazione, lascerà la Walt Disney Co. alla fine dell’anno, come annunciato dalla stessa Disney in un comunicato.

Lasseter è stato chief creative officer di Walt Disney Animation Studios e Pixar, ed era stato temporaneamente allontanato dagli studi dallo scorso 21 Novembre, quando fu accusato di comportamenti molesti ai danni di diverse impiegate di sesso femminile.

Ora la decisione sembra essere definitiva, con Disney che ha dichiarato che Lasseter avrà ruolo di consulenza fino alla fine dell’anno, quando poi lascerà la compagnia.

Lasseter è stato uno dei più importanti animatori della sua generazione, e forse in generale. È entrato in Pixar nel 1984 quando ancora era una divisione di LucasFilm, ed è stato uno dei pionieri nell’uso dell’animazione al computer.

Ha diretto Toy Story nel 1995 e supervisionato la serie di hit messe in fila da Disney, facendola uscire brillantemente da una crisi economica e aiutando anche nella realizzazione dei parchi a tema.

(Fonte: Variety)

No more articles