Il regista di Joker Todd Phillips parla di un possibile collegamento con il Batman di Robert Pattinson

Todd Phillips, regista del Joker interpretato da Joaquin Phoenix, che ha recentemente conquistato il pubblico della Mostra del Cinema di Venezia, ha recentemente parlato del possibile rapporto col Batman di Robert Pattinson.

Tra le principali critiche mosse al DCEU troviamo soprattutto quella di voler sviluppare diversi film standalone, in netta contrapposizione con la politica adottata dai rivali di casa Marvel, che hanno creato un vero e proprio Universo di prodotti interconnessi tra loro.

Se con Justice League abbiamo visto una sorta di fil rouge che andava a collegare il Batman di Ben Affleck, il Superman di Henry Cavill, l’Aquaman di Jason Momoa, la Wonder Woman di Gal Gadot, il Flash di Ezra Miller e il Cyborg di Ray Fisher, in molti iniziano a chiedersi: questi personaggi incontreranno mai, ad esempio, lo Shazam! di Zachary Levi?

E per quanto concerne la Suicide Squad – pellicola che vide la presenza del Batman di Affleck e del Joker di Leto – ora che sappiamo che avrà un suo sequel, c’è da aspettarsi un collegamento con il nuovo Batman di Pattinson e il nuovo Joker di Phoenix, o resteranno pellicole stand alone?

A mettere un po’ d’ordine nella situazione – più o meno – troviamo il regista dell’acclamato Joker, Todd Phillips, che nel corso di una recente intervista con Variety ha affrontato proprio questo tematiche.

Interrogato in merito a un possibile collegamento tra il suo Joker e il The Batman di Matt Reeves, il regista ha risposto con un chiaro, quanto lapidario “no, assolutamente no.”joker batman phillipsEppure i due personaggi sono l’uno la nemesi dell’altro sin dalla loro creazione e vedere le due “versioni più recenti” destinate a non incontrarsi mai, fa storcere un po’ il naso ai fan del DCEU.

Inoltre, l’accoglienza ricevuta dal Joker di Phoenix – che ricordiamo essersi guadagnato ben 8 minuti di standing ovation oltre al Leone d’Oro – non è un risultato da poco, soprattutto se lo paragoniamo alla ben più mesta accoglienza registrata dal Joker di Leto.

C’è anche da dire che, stando alle ultime notizie, il The Batman di Reeves vedrà ben quattro villain all’interno della pellicola e, sulla carta, nessuno di essi dovrebbe essere Joker – si parla infatti di Catwoman, il Pinguino, Firefly e l’Enigmista.

Prima di chiudere vi ricordiamo che le riprese di The Batman sono fissate per il prossimo Gennaio 2020, dunque c’è ancora un po’ di tempo per scoprire quali saranno realmente i villain con i quali si scontrerà stavolta il Cavaliere Oscuro, e soprattutto conoscere i nomi degli attori che li interpreteranno.

Fonte: CB

No more articles