Alcuni utenti hanno scoperto una sorta di countdown all’interno del Joker di Todd Phillips. Scopriamo di cosa si tratta

Il Joker di Todd Phillips è ancora il fenomeno del momento: ha incassato oltre un miliardo di dollari, divenendo il cinecomic più redditizio di tutti i tempi, e garantirà una candidatura e probabilmente un Oscar a Joaquin Phoenix per la sua memorabile interpretazione, e sta continuando a far parlare di sé, sia per il sequel già in lavorazione, e adesso anche per un countdown che alcuni fan hanno notato nel film.

Secondo un’interessante teoria pubblicata su Reddit infatti, nel film ci sarebbe nascosto un particolare conto alla rovescia, che inizia al momento del primo omicidio di Joker e prosegue fino al totale scatenarsi della follia e della rabbia per le strade di Gotham City.

Un easter egg che probabilmente ricorderete ad esempio anche in How I Met Your Mother, in una puntata piuttosto particolare con numeri nascosti continuamente all’interno dell’episodio fino al suo tragico epilogo.

Ovviamente vi avvertiamo che quanto segue contiene SPOILER su Joker, per cui valutate voi se proseguire o meno nella lettura.

joker countdown

Stando a quanto riportato, e come potete vedere nella gallery in calce alla news, il conto alla rovescia di Joker partirebbe al minuto 33 del film, quando nella stazione della 9th Avenue, il protagonista spara ai tre businessmen.

Al minuto 36 Joker si dirige verso l’appartamento della vicina di casa Sophie, il cui numero è proprio l’8B.

Al minuto 73 fugge via dall’ospedale in cui era rinchiusa sua madre, dopo aver rubato il dossier su di lei, e la fuga inizia dal settimo piano, con un 7 ben visibile in scena.

Al minuto 92 scappa via dai due detective che lo inseguono dal binario 6 della stazione, e poco dopo si nota anche il numero della carrozza in cui si trova, la numero 5.

Minuto 95, Joker è nei camerini del Murray Franklin Show. Alle spalle del conduttore si nota il numero dello studio di registrazione, il 4B.

Al 102esimo minuto Joker entra in studio, ripreso dalla telecamera numero 3.

Al minuto 105, il telegiornale che racconta i fatti appena accaduti è quello della rete 2 WGC.

Mancano a questo punto due numeri: l’1 e lo 0, che però non sono presenti, in quanto sostituiti da due figure che rappresentano proprio tali due numeri:al minuto 107 infatti, è ben visibile sulla scena un cartellone pubblicitario e la scritta “Ace in the hole”. Ace in inglese è l’asso, la prima delle carte, e dunque il numero 1.

Infine, al 112esimo minuto, praticamente alla fine del film, quando la folla acclama Joker, quest’ultimo è come sollevato rispetto al resto della gente, ed in primo piano. Il Joker, ossia la carta del Matto nei tarocchi, ha come valore proprio zero.

Che ne pensate di questa teoria? Si tratta davvero di un qualcosa di voluto? Ve n’eravate accorti durante il film?

(Fonte: Reddit)

No more articles