Joker: in arrivo il sequel, Todd Phillips potrebbe avere molti altri progetti in serbo per DC

Ha superato tutte le aspettative, guadagnato oltre un miliardo di dollari ai botteghini e probabilmente frutterà una candidatura e un premio Oscar a Joaquin Phoenix: era dunque scontato che arrivasse la notizia di un sequel di Joker in lavorazione.

L’indiscrezione la lancia l’Hollywood Reporter, che la dà praticamente per certa, secondo cui Todd Phillips sarebbe nuovamente alla regia del progetto, che vedrà nuovamente come protagonista lo stesso Joaquin Phoenix, nonostante l’attore abbia preferito andarci con i piedi di piombo quando gli fu chiesto in passato su tale ipotesi, e tuttora non abbia commentato la notizia.

joker sequel

Ma oltre al sequel di Joker ci sarebbe di più. Stando a quanto riportato infatti, i vertici di Warner Bros. sarebbero talmente entusiasti del lavoro e dei risultati portati a casa da Phillips, che avrebbero accettato una proposta da parte del regista che potrebbe rivoluzionare l’universo cinematografico DC.

Pare infatti che Todd Phillips sia interessato a sviluppare un intero portfolio di storie legate all’origine di diversi personaggi DC.

Tra di essi naturalmente non ci sarebbe Batman, che pure era presente in qualche modo nel suo Joker, ma la cui storia è ora saldamente in mano a Matt Reeves con il suo The Batman, al quale sicuramente nessuno degli studios vorrà pestare i piedi, ma in molti stanno già cominciando a lanciare nomi ed ipotizzare eventuali villain, ad esempio.

Secondo lo stesso Hollywood Reporter, Phillips sarebbe perfetto per esplorare le origini di Darkseid ad esempio, ma come ipotesi viene fatta anche quella di Lex Luthor. Insomma, ce ne sono di storie e personaggi da cui attingere, e visto il successo di Joker c’è da scommettere che molti fan potrebbero esserne interessati.

Voi che ne pensate? Vi pare una buona idea? Siete contenti del sequel di Joker in lavorazione?

(Fonte: The Hollywood Reporter)

No more articles