“Jundo: Distruggiamo le barriere del fumetto!” oggi il lancio

Il 15 Dicembre 2020 alle 17:00 la piattaforma web di Jundo sarà online su www.jundo.it. Sulla piattaforma, sarà possibile leggere online opere prodotte da artisti emergenti del fumetto e, successivamente, di acquistarne i volumi cartacei tramite l’e-shop integrato.

“La nostra missione è “distruggere le barriere del fumetto”, permettendo agli autori emergenti di arrivare sul mercato evitando le enormi difficoltà legate all’autoproduzione e alla distribuzione. In quest’ottica faremo scouting di artisti emergenti e di talento di cui pubblicheremo le opere sulla nostra piattaforma web e sulle relative app iOS e Android (in arrivo a inizio Febbraio) e produrremo le relative versioni cartacee”.

Jundo

Al lancio della piattaforma saranno presenti i primi capitoli delle prime 5 opere originali Jundo. Ogni mese successivo ne arriveranno altre 5 nuove e continueranno a venire pubblicati i capitoli successivi delle opere che hanno già debuttato. I lettori avranno accesso a tutte le opere del portale pagando un abbonamento mensile di 1,99€ (ma ci sarà sempre un mese gratuito di prova per testare il nostro servizio). A pubblicazione completata le opere andranno in stampa e saranno vendute tramite lo shop della piattaforma e alle fiere di settore: i lettori potranno acquistare i volumi cartacei di ogni opera, gli abbonati Jundo non pagheranno spese di spedizione e il 100% del guadagno, esclusi i costi di produzione e spedizione, andrà all’artista.

“Siamo una startup creata nel 2020 da un team di ragazzi under 30, grazie alla vittoria del bando “Fondo per le startup Culturali e Creative” di Lazio Innova. Questo lancio è solo il primo passo, siamo una realtà in continua evoluzione: nel breve termine contiamo di espanderci sia a livello di offerta, acquistando i diritti di opere estere, che a livello geografico con la traduzione della piattaforma e delle opere in inglese e francese. Le barriere del fumetto vanno distrutte ovunque!”

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui