Netflix divulga il primo trailer ufficiale di Jupiter’s Legacy, in arrivo sulla piattaforma a Maggio

Come preannunciato da Netflix e dai canali social di Millarworld, è da poco stato divulgato il primo trailer ufficiale di Jupiter’s Legacy, serie TV ispirata all’omonima opera fumettistica di Mark Millar.

“Nessuna retaggio vive per sempre” si legge nella descrizione del trailer che potete vedere di seguito “La prima generazione di supereroi ha tenuto il mondo al sicuro per quasi un secolo. Ora i loro figli devono portare avanti i loro ideali.”

Nel cast della serie TV curata da Steven S. DeKnight vedremo Josh Duhamel (Sheldon Sampson/The Utopian), Ben Daniels (Walter Sampson ossia Brainwave), Leslie Bibb (Grace Sampson/Lady Liberty), Elena Kampouris (Chloe Sampson), Andrew Horton (Brandon Sampson/Paragon), Mike Wade (Fitz Small/The Flare) e Matt Lanter (George Hutchene/Skyfox).

Jupiter’s Legacy debutterà su Netflix il prossimo 7 Maggio.

Le parole dell’autore

La serie di Mark Millar disegnata da Frank Quielty fu pubblicata nel 2013 da Image Comics e offriva al pubblico un punto di vista sui superoeroi diverso dal solito.

“Quando ho scritto il mio fumetto sui supereroi sapevo di dover fare qualcosa di più grande di Avengers, o Civil War, o Logan o Superman: Red Son. Quello era il mio piano quando mi misi a sedere davanti a quel foglio bianco. Volevo creare una storia destinata a diventare la più epica di sempre. Volevo fare una sorta di versione supereroistica di Il Signore degli Anelli, che potesse diventare un’opera senza tempo, che la gente avrebbe continuato a leggere per 50 o 100 anni.

jupiter's legacy trailer

In una recente intervista con Entertainment Weekly, Mark Millar stesso ha dichiarato che “si ricollega tutto a una sorta di concept sci-fi che puoi riassumere così: cosa succederebbe se il tizio più figo del mondo, una sorta di Superman, sposasse la donna più in gamba del mondo, tipo Wonder Woman, e insieme avessero questi figli terribili e molto simili alle Kardashian?”

Dopo quasi un secolo passato con i supereroi che riescono a mantenere una sorta di status quo, i più furbi iniziano a chiedersi cosa succederebbe se decidessero di rompere le regole imposte dai più anziani. Cosa accadrebbe se decidessero di spezzare questo ciclo destinato a ripetersi? Questo è il punto di partenza e da qui in poi diventa folle.

Immaginatevi Gli Incredibili ma con dei bambini che sono un vero incubo.”

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.