Rian Johnson parla del sequel di Knives Out, dando alcune interessanti anticipazioni: tornerà solo il detective Benoit Blanc

Knives Out – Cena con delitto è stato uno dei fenomeni cinematografici dell’anno scorso: il film è stato molto apprezzato sia dalla critica che dal pubblico, che lo ha premiato con oltre 310 milioni di dollari di incassi, tanto che da poco è stato anche annunciato un sequel.

In effetti la possibilità di continuarne la storia era solo questione di tempo: visto il successo e il fatto che sia valso la prima nomination all’Oscar per il regista Rian Johnson, era logico aspettarsi un nuovo capitolo. Ma di cosa si tratterà?

Durante una recente intervista è stato lo stesso regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi a parlarne, rivelando alcune anticipazioni interessanti. Pare infatti che il film non sarà un vero e proprio sequel, e che solo Daniel Craig ritornerà nei panni del detective Benoit Blanc, mentre il resto del cast sarà del tutto nuovo.

“Sto scrivendo un altro Knives Out. Mi manda fuori di testa, perché sono stato sull’idea del primo per dieci anni, e con questo sto iniziando da un foglio bianco. Non è davvero un sequel di Knives Out. Devo trovare un titolo, così posso smettere di chiamarlo il sequel di Knives Out, perché c’è solo Daniel Craig nei panni dello stesso detective, con un cast totalmente nuovo.”

 

Nel primo Knives Out il cast poteva vantare nomi stellari come quelli di Ana de Armas, Chris Evans, Jamie Lee Curtis, Christopher Plummer e Toni Colette. Attualmente non ci sono informazioni sui nuovi componenti del cast, ma vista l’importanza del progetto siamo sicuri che non resteremo delusi.

E voi, cosa vi aspettate dal nuovo Knives Out, alla luce delle anticipazioni di Rian Johnson? Vi piace l’idea di non farne un sequel, ma di lasciare il ruolo del detective Benoit Blanc come fulcro della storia?

(Fonte: Interview Magazine)

 

No more articles