È il decennio di Kristen Stewart?

Finisce un decennio ed è tempo di tirare le somme per l’Hollywood Critics Association, che ha scelto Kristen Stewart come attrice simbolo della decade.

La giovane attrice, nata nel 1990, si impone rispetto alla concorrenza con una filmgrafia che va dal film del 2011 The Runaways fino al recente reboot di Charlie’s Angels, passando per i film conclusivi della saga di Twilight. Dopo gli inizi in televisione la Stewart iniziò a farsi un nome a partire da Panic Room, arrivando a imporsi come volto di punta della saga ispirata ai libri di Stephanie Meyer.

Una scelta che siamo certi farà discutere i cinefili, ma che l’Hollywood Critics Association ha annunciato con un messaggio via Twitter, spiegando brevemente quali siano state le valutazioni compiute dietro a questa scelta così particolare. Vi riportiamo il Tweet della HCA qui sotto, seguito dalla traduzione.


“Alla HCA siamo orgogliosi di annunciare che Kristen Stewart riceverà il premio Attrice Decade alla nostra cerimonia il 9 gennaio 2020. La straordinaria filmografia di Stewart include Seberg, Personal Shopper, Clouds of Sils Maria, The Runaways e Charlie’s Angels”.

Il criterio sembra sia stato il gran numero di produzioni a cui ha partecipato la Stewart nel corso di questi dieci anni.

Di fronte a questa scelta non possiamo fare altro che chiedere a voi lettori quale attrice avreste scelto. Chi pensate meritasse il premio di interprete femminile della decade al posto di Kristen Stewart? Fateci sapere la vostra scelta lasciandoci un commento e partecipate insieme a noi alla discussione!

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui