Manca poco più di un mese all’arrivo della prima parte di La Casa di Carta 5 su Netflix, ed ecco che arriva un nuovo trailer dell’attesissima serie

Se ne può discutere quanto si vuole, ma è innegabile che La Casa di Carta sia una delle serie Netflix più popolari probabilmente di sempre, e la quinta e conclusiva stagione sta finalmente per arrivare sul catalogo della celebre piattaforma streaming. E quando manca poco più di un mese all’arrivo della prima parte di La Casa di Carta 5, ecco che Netflix condivide un nuovo trailer dell’attesissimo show spagnolo.

la casa di carta 5 trailer

Nel trailer viene mostrata la più cupa e pericolosa parte della missione che concluderà la serie, date uno sguardo al video condiviso dall’account Twitter ufficiale di Netflix, che vi mostriamo di seguito.

La Casa di Carta 5: ecco il nuovo trailer

Come dicevamo, la prima parte della quinta stagione arriverà sul catalogo dal 3 Settembre, mentre gli ultimi episodi saranno resi disponibili pochi mesi dopo, a Dicembre. A parlare dell’ultima stagione è stato Alex Pina, creatore della serie.

“Quando abbiamo iniziato a scrivere la quinta stagione nel mezzo della pandemia, sentivamo che avremmo dovuto cambiare quello che ci si aspettava da una stagione di dieci episodi, e utilizzare ogni mezzo per creare la sensazione di un season finale o series finale già nel primo volume. Abbiamo deciso di lavorare in maniera aggressiva, mettendo la gang alle corde. Nel volume 2 ci concentriamo più sull’aspetto emotivo dei personaggi. Una sorta di viaggio attraverso la loro mappa sentimentale, che ci collega poi direttamente alla loro partenza”.

Che ne pensate delle parole del regista, e soprattutto del trailer della prima parte del finale? Cosa vi aspettate da La Casa di Carts 5?

(Fonte: Comic Book, Twitter)

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.