Sorpresa durante l’evento di Square Enix: è stata annunciata la remastered dei primi due capitoli di Life is Strange, in uscita questo Autunno

Si è da poco concluso l’evento in streaming di Square Enix, che ha visto alcuni annunci interessanti, specialmente quelli riguardanti Life is Strange: non solo infatti è stato presentato il nuovo capitolo della serie, ma è anche stata annunciata la remastered dei primi due capitoli, un’ottima notizia per chiunque avesse intenzione di cominciare la saga dall’inizio, ad esempio.

La Remastered Collection uscirà questo Autunno, è acquistabile sia in versione stand alone che in bundle insieme alla Ultimate Edition di Life is Strange: True Colors, e i giochi contengono ora una grafica e delle animazioni migliorate. È stato migliorato anche il look dei personaggi, con un rinnovato mo-cap facciale e sono stati aggiornati gli ambienti di gioco. Le piattaforme interessate sono PC, Stadia, Xbox One e PS4.

life is strange remastered

Life is Strange raccontava delle avventure di Max Caulfield, che cercava di risolvere un mistero accaduto nel suo liceo utilizzando il proprio potere di far riavvolgere il tempo. Il suo sequel è iniziato nel 2018 ed entrambi i capitoli utilizzavano la formula della struttura episodica, che invece Life is Strange: True Colors ha deciso di abbandonare. Square Enix ha fatto uscire anche un prequel spin-off, chiamato Before the Storm. Se volete approfondire di più sui vari titoli, sul nostro sito trovate la recensione del primo capitolo, del sequel e del prequel.

Poco fa, come dicevamo, durante l’evento primaverile di Square Enix, la software house ha annunciato anche l’arrivo del terzo titolo della saga, che si chiamerà True Colors e avrà dei protagonisti e una storia tutta nuova. Trovate tutte le informazioni a riguardo nella nostra news.

Siete contenti dell’uscita della remastered? Ne approfitterete per rituffarvi nel mondo di Life is Strange?

(Fonte: IGN)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.