La terza stagione di The Mandalorian arriverà nel 2022

Gli spettatori saranno costretti a una lunga attesa per la terza stagione di The Mandalorian, che arriverà su Disney Plus solo nel 2022.

Dopo il finale scoppiettante della seconda stagione dovremo aspettare per vedere come proseguirà la storia del mandaloriano e del bambino, il cui nome è stato svelato nel corso del quinto episodio dello show. Sono poche le cose note sui prossimi episodi di The Mandalorian.

Uno dei volti nuovi della terza stagione della serie potrebbe essere Sophie Thatcher (Chicago Med, When the Street Lights Go On). Tuttavia, al momento attuale, non è chiaro se farà parte della serie principale.

Per il momento nessuno ha commentato ufficialmente la voce, anche se in passato l’allora CEO di Disney Bob Iger aveva fatto intendere che ci fossero in effetti piani per espandere la serie con uno o più personaggi che avrebbe preso poi una sua direzione indipendente.

mandalorian terza stagione 2022

La serie, diretta da Jon Favreau e prodotta da Lucasfilm, ha continuato a conquistare consensi nel cuore dei fan di Star Wars, riportandoli al passato. Ma questo non vuol dire che il franchise non guardi al futuro e, nello specifico, al nuovo show dedicato a un altro mandaloriano, Boba Fett.

Il lancio della serie dedicata al cacciatore di taglie della trilogia originale potrebbe essere il motivo dell’attesa per la terza stagione di The Mandalorion e il rinvio al 2022.

Il 2021 sarà infatti l’anno di The Book of Boba Fett, serie che dovrebbe costituire una sorta di prequel per lo show di Favreau. Si svolgerebbe quindi contemporaneamente agli eventi di Episodio VI, svelando tra le altre cose uno dei maggiori misteri della Galassia creata da George Lucas: come si sopravvive a una caduta nel Pozzo del Sarlacc?

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui