Il nuovo corso di Star Wars è destinato a far discutere e dividere i fan probabilmente per sempre, non fosse altro perché l’ultima voce che si è unita al coro di polemiche, è piuttosto autorevole, trattandosi di Luke Skywalker in persona.

L’attore Mark Hamill si è infatti schierato apertamente contro le scelte di Rian Johnson per quanto riguarda il suo personaggio.

ATTENZIONE: Contiene spoiler su Star Wars: Gli Ultimi Jedi. Se non avete ancora visto il film, proseguite nella lettura a vostro rischio.

Durante un’intervista, Hamill ha infatti dichiarato: “Ho detto a Rian “I Jedi non si arrendono”. Voglio dire, anche se Luke avesse avuto davvero un problema, probabilmente si sarebbe preso un anno per poi riprovare e radunarsi di nuovo. Ma ha fatto un errore, e Luke farebbe di tutto per rimediare. Quindi ecco la fondamentale differenza. Ma non è più la mia storia, è la storia di qualcun altro, e Rian aveva bisogno che io mi comportassi in un certo modo per rendere il finale credibile. È questo il centro del problema: Luke non direbbe mai una cosa del genere, mi dispiace. Il Like dello Star Wars di George Lucas intendo. Questa è la nuova generazione di Star Wars, quindi ho quasi dovuto pensare a Luke come un altro personaggio. Forse è Jake Skywalker, non è certo il mio Luke Skywalker, ma ho dovuto fare come mi ha detto Rian, perché era ciò che serviva alla storia.”

Ciò che è interessante è che, nonostante Hamill fosse profondamente in disaccordo con le decisioni di Johnson per il suo personaggio (cosa che peraltro molti fan condividono), ha comunque portato a termine il lavoro, per l’affetto che lo lega alla saga.

Hamill ha poi concluso: “Non l’ho ancora accettato completamente, ma è solo un film. Spero che alla gente piaccia, spero che non si arrabbino, e alla fine ho capito che davvero Rian era proprio la persona adatta di cui avevano bisogno per questo lavoro”.

Essendo Luke un Maestro Jedi, è plausibile che lo rivedremo anche in Episodio 9, anche se la sua presenza non è stata confermata.

Voi lo vorreste nel capitolo finale? Che ne pensate delle parole dell’attore?

(Fonte: Screenrant)

No more articles