Il nuovo Marvel’s Spider-Man omaggia Into the Spider-Verse con un nuovo costume per Miles Morales

Manca poco al lancio di Marvel’s Spider-Man: Miles Morales e Insomniac Games continua a svelare nuovi contenuti, tra cui qualche costume extra per il protagonista.

Tra questi ne intravediamo uno che i giocatori avranno senza dubbio riconosciuto. Quello di Spider-Man: Into the Spider-Verse, film di animazione del 2018 con protagonista proprio Miles Morales. Questo particolare costume sarà disponibile per quei giocatori che effettueranno il pre-order del titolo, insieme al T.R.A.C.K. Suite, a un bonus di punti esperienza e ad alcuni gadget extra per il giovane Spider-Man.

Il nuovo Marvel’s Spider-Man: Miles Morales arriverà su PlayStation 5 per il 12 Novembre del 2020, in tempo per il lancio della nuova console di Sony. Come per il precedente capitolo, sembra proprio che Spider-Man avrà a disposizione un vasto arsenale di armi per combattere il crimine. Sono stati confermati infatti diversi poteri del giovane Miles, che faranno la propria comparsa nel corso del gioco.

I principali nemici del gioco saranno l’Underground e la Roxxon, mentre sullo sfondo assisteremo alla campagna elettorale della madre di Miles, da poco scesa in politica. Sarà presente anche la Oscorp, intenta a leccarsi le ferite dopo gli eventi del primo capitolo. 

marvel's miles morales costume

Recentemente Sony ha infatti aggiornato la pagina web ufficiale del gioco sul sito di PlayStation, aggiungendovi un’intera sezione dedicata al Daily Bugle, il giornale di J. Jonah Jameson, da sempre desideroso di dare la caccia al Ragno.

L’aggiornamento del sito ci mostra anche parecchie nuove immagini. Tra queste ci sono alcune tenute alternative per Miles (che potete vedere qui sopra). Ci sono inoltre alcune cutscenes che sembrano far interagire il nuovo Spidey con un ologramma di quello originale. Può darsi quindi che venga svelato per quale motivo Peter Parker non sia inserito negli eventi che affronteremo all’interno di questo nuovo capitolo del gioco.

No more articles