Nuovo doppiatore per Doquijote Do Flamingo: Maurizio Merluzzo sbarca su One Piece

Novità di doppiaggio per One Piece: Maurizio Merluzzo è infatti salito a bordo del cast, pronto a dare nuova voce a Donquijote Do Flamingo. La notizia, condivisa sull’account Instagram di Botteganimazione, sembra sia stata recepita positivamente dai fan della pagina. Potete vedere il messaggio qui di seguito.

Doppiatore dal 2007, Merluzzo si è distinto anche per la sua partecipazioni agli show YouTube Getalive e Cotto e Frullato. Tra i suoi personaggi più celebri ricordiamo Sai in Naruto, il suo primo ruolo di spicco, e il più recente Mirio Togata in My Hero Academia. Il ruolo del villain di One Piece aggiunge quindi ora un importante tassello alla sua carriera professionale.

maurizio merluzzo one piece

One Piece accoglie Maurizio Merluzzo: chi è Donquijote Do Flamingo?

Membro della Flotta dei Sette e un tempo Nobile Mondiale, Donquijote Do Flamingo è uno dei villain più carismastici e potenti visti all’interno di One Piece. Grazie alla sua vasta rete di conoscenze ha infatti messo in piedi una delle organizzazioni criminali più forti del Nuovo Mondo. Il suo potere gli deriva dal frutto Filo-Filo (o Ito-Ito) che gli permette di generare dei resistenti fili con cui è in grado sia di muovere a piacimento i corpi delle persone che di tagliare ciò che gli capita a tiro.

Supportato dalla sua “Famiglia”, un gruppo di pirati quasi tutti dotati dei poteri del Frutto del Diavolo, è riuscito a conquistare il regno di Dressrosa, scalzando la precedente famiglia regnante. Il suo scontro con Monkey D. Luffy e i Mugiwara è senza dubbio uno dei più importanti del manga, oltre che uno di quelli maggiormente apprezzati nella seconda parte dell’opera di Eichiro Oda.

La parola adesso spetta a voi lettori! Cosa ne pensate della scelta di Merluzzo per il pirata? Lasciateci un commento!

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui