“Sony, compra Konami”, la richiesta dei fan al colosso giapponese per rispondere all’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft

Nella giornata di ieri Microsoft ha calato l’asso annunciando l’acquisizione di Bethesda, con una mossa che ha dato un bello scossone all’industria videoludica, ed i fan di Sony che chiedono al colosso giapponese una contromossa: l’acquisizione di Konami.

Naturalmente si tratta solo della reazione a caldo di diversi utenti sui social e sulle varie piattaforme, ma ammettiamo che la mossa avrebbe un che di suggestivo.

Con l’acquisizione di Bethesda, Microsoft si è assicurato sotto la sua ala protettrice, uno studio in grado di produrre serie come The Elder Scrolls o Fallout, e per quanto non è detto che i suoi prodotti diverranno esclusive Microsoft (pensate a Minecraft o a Cuphead, disponibili su praticamente tutte le console), si tratta di una mossa potenzialmente in grado di cambiare gli equilibri.

Così come lo sarebbe un’eventuale acquisizione di Konami da parte di Sony. Pensate cosa potrebbe succedere se i diritti di Metal Gear Solid finissero tra le mani di Sony, visti anche i suoi rapporti con Kojima Productions.

A Konami poi si devono anche brand come Castlevania e Silent Hill, di cui si vocifera ci sia almeno un nuovo titolo in sviluppo, e se quest’ultimo diventasse un’esclusiva PS5 sarebbe un colpo altrettanto importante per Sony.

microsoft bethesda sony konami

Al momento però non ci sono trattative ufficialmente in corso, per cui si tratta solamente di fantasiose ipotesi. Sony ha sicuramente qualche altra acquisizioni in programma, ma non è detto debba essere necessariamente dello stesso peso dell’affare Microsoft-Bethesda.

Probabilmente ne sapremo di più qualora Sony avesse intenzione di effettuare qualche altro PS5 Showcase da qui al lancio della console, il 12 Novembre.

Voi che ne pensate? Sony risponderà in qualche modo al colpaccio di Microsoft? L’acquisizione di Konami la vedete davvero come una possibilità?

No more articles