Netflix annuncia l’arrivo di Monster Hunter: Legends of the Guild questo per questo Agosto

Nelle scorse ore Netflix ha diffuso il trailer di Monster Hunter: Legends of the Guild, film animato in CGI che arriverà dal 12 Agosto sul catalogo della piattaforma di streaming. Per l’occasione la società di Reed Hastings ha diffuso anche una breve sinossi del suo nuovo prodotto, che vi riportiamo qui, subito dopo il trailer. Diteci che cosa ne pensate voi lettori lasciandoci un vostro commento al riguardo.

“In un mondo in cui umani e temibili mostri vivono in un precario equilibrio, il giovane cacciatore Aiden combatte per salvare il suo villaggio dalla distruzione di un drago”. Non c’è molto su cui basarsi per poter avere delle impressioni sulla trama, in effetti. Ci sarà da attendere per capire che cosa vedremo all’interno di questo prodotto.

Alla regia del film troviamo Steven Yamamoto, su una sceneggiatura realizzata da Joshua Fine. Nel cast dei doppiatori troviamo: Erica Lindbeck (Lea), Brando Eatonas (Julius), Karen Strassman (Genovan), Stephen Kramer Glickman (Nox), Brian Beacock (Navid), Katie Leigh (Anziano Daazel), G.K. Bowes (Nadia) e Jay Preston (Mitul).

monster hunter legends guild netflix

Non solo Netflix: Monster Hunter oltre a Legends of the Guild

Il film animato di Netflix, come noto, non è il solo prodotto che vedremo legato al brand del celebre videogioco Capcom. Monster Hunter è infatti anche approdato al cinema, con un film di cui vi riportiamo la sinossi.

Quando una tempesta di sabbia inaspettata trasporta il tenente Artemis (Milla Jovovich) e la sua unità (TI Harris, Meagan Good, Diego Boneta) in un nuovo mondo, i soldati sono scioccati nello scoprire che questo ambiente ostile e sconosciuto ospita mostri enormi e terrificanti immuni alla loro potenza di fuoco. Nella loro disperata battaglia per la sopravvivenza, l’unità incontra il misterioso Cacciatore (Tony Jaa), le cui abilità consentono lui per stare un passo avanti rispetto alle potenti creature.

Se siete curiosi di saperne di più vi rimandiamo alla nostra recensione:

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.