Ecco il costume di Ms Marvel nelle serie Disney Plus

Emergono nuove foto di Ms Marvel, serie Disney Plus della giovane eroina di origini pakistane, che si mostra ora nel suo costume. Gli scatti che mostrano in azione la giovane Iman Vellani, futura Kamala Khan del Marvel Cinematic Universe, sono stati condivisi dalla pagina Twitter Cosmic. Potete vederli qui di seguito. Diteci che cosa ne pensate lasciandoci un vostro commento.

A giudicare dalle foto la scelta sembra essere in linea con altre viste nel corso delle serie Marvel di Disney Plus: sarà molto fedele a quello dei fumetti, ricalcando quanto più possibile l’originale costume di Kamala Khan sugli albi della Casa delle Idee.

ms marvel costume

Il costume di Kamala Khan: Ms Marvel pronta all’azione

Recentemente inserita anche nel cast di Marvel’s Avengers, Kamala Khan ha fatto il suo esordio come Miss Marvel circa sei anni fa, diventanto rapidamente popolare tra i lettori più giovani. Americana di origini pakistane, la ragazza si ritrova ad avere dei poteri che le derivano dalla Nebbie Terrigene degli Inumani. Una volta presa la decisione di diventare un’eroina sceglierà il nome di battaglia Miss Marvel per omaggiare proprio Carol Danvers (aka Captain Marvel), di cui è una vera e propria fan sfegatata.

Mentre vi scriviamo non sono ancora noti diversi particolari sulla produzione della serie. Le stesse indiscrezioni note si sa che il fisico Clifford Johnson sarebbe stato assunto come consulente dello show. Tra i registi scelti per la serie Disney+ ci saranno:

  • Meera Menon, nota per aver diretto alcuni episodi di Marvel’s The Punisher e The Walking Dead;
  • il duo Adil El ArbiBilall Fallah, che ha già diretto un paio di episodi della serie Snowfall;
  • e, ultima ma non ultima, Sharmeen Obaid-Chinoy, documentarista pakistana vincitrice di ben sette Emmy Awards e due volte Premio Oscar. 
Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui