Netflix 2020: le uscite del nuovo anno

A differenza delle uscite in sala, Netflix tiene “segrete” molti dei film e delle serie che mensilmente troviamo nel suo catalogo, per cui ad inizio anno non è così semplice fare una lista di quelle più attese. Tuttavia c’è inevitabilmente parecchia curiosità riguardo il 2020 targato Netflix, poiché le piattaforme di streaming, come anche Amazon Prime Video, ormai hanno alzato qualitativamente la media non soltanto delle serie TV ma anche dei film originali.
Andiamo così a vedere, per ora, quali sono le più interessanti uscite Netflix del 2020, tra quelle già certe ed annunciate.

Abbiamo già iniziato col raccontarvi quelle di gennaio, tra cui segnaliamo l’attesa seconda stagione di Titans o quella di Sex Education, ma anche gli ultimi episodi di una delle migliori serie TV del decennio: Bojack Horseman.

Sappiamo invece già che il 13 febbraio tornerà su Neflix Narcos: Messico, con la seconda stagione, e qualche giorno dopo il catalogo sarà impreziosito dalla quinta di Better Call Saul. Il 3 aprile invece potremo vedere la quarta parte di una delle serie più amate dal pubblico della piattaforma: La casa di carta. Il 10 gennaio Netflix ha anche annunciato che Élite 3 uscirà a marzo 2020.

Il 2020 sarà anche l’anno della quarta stagione di The Crown. Lo show scritto da Peter Morgan è stato davvero un successo e si è guadagnato un buon manipolo di fan che senza alcun dubbio attendono con ansia i nuovi episodi.

C’è poi curiosità intorno ad una nuova serie, Hollywood, show di Ryan Murphy che dovrebbe arrivare su Netflix a maggio 2020 e che ci porterà – appunto – nella Hollywood degli anni ’40. Nel cast molti volti noti, come Darren Criss, Jeremy Pope, David Corenswet e molti altri, per una serie che – citando proprio Corenswet –“sarà sexy e ottimista”.

Non abbiamo invece ancora idea di una sua data di uscita, ma Cursed è senza ombra di dubbio uno dei più attesi prodotti Netflix del 2020. La serie TV fantasy avrà come protagonista Kaherine Langford, nei panni della giovane Nimue, e ruoterà intorno alla leggenda di Re Artù. Nel cast anche Daniel Sharman, Gustaf Skarsgård, Devon Terrell e molti altri.

Il 2020 però sarà anche un anno in cui chiuderanno i battenti diverse serie televisive, come ad esempio Dark e The Rain, che dopo una conclusiva terza stagione dovrebbero salutare i numerosi fan.
Anche Lucifer, dopo la conferma della quinta stagione di fatto voluta dagli spettatori, terminerà con due ultime parti da 8 episodi ciascuna. Visto come si è conclusa la quarta stagione, c’è molta curiosità sull’evolversi della trama.

Un’altra serie che terminerà nel 2020 è Glow, lo show di Liz Flahive e Carly Mensch sul wrestling femminile, che ci regalerà un’ultima e probabilmente intensa quarta stagione.
Anche tra i teen drama acclamati dal pubblico ci saranno chiusure sofferte, come Tredici che vedremo per la definitiva terza stagione, così come accadrà per la serie italiana Baby, ispirata alle baby squillo dei Parioli di Roma. Restando nel Belpaese, il 2020 sarà invece l’anno della terza stagione di Suburra, che però potrebbe non essere quella definitiva. Dipenderà anche molto dallo share.

Dopo l’acquisizione di Skam Italia da parte di Netflix, e la messa in onda delle prime tre stagioni dello show dedicato ai millennial, la piattaforma ha anche confermato che il 2020 sarà l’anno della quarta stagione: un momento attesissimo dai fan, giovani e meno giovani.

netflix 2020

Netflix 2020: non solo serie TV. I film più attesi dell’anno

Ma Netflix, lo sappiamo bene, non è soltanto serie TV. Il 2020 ha in serbo per noi anche molti film interessanti, e senza dubbio parecchi di questi verranno annunciati in corso.
Per il momento comunque conosciamo già un cospicuo numero di pellicole intriganti, e ve ne segnaliamo un po’.

È il caso ad esempio di The Devil All The Time, intenso thriller di Antonio Campos con un cast d’eccezione in cui spiccano i nomi di Tom Holland, Chris EvansRobert Pattinson, Mia Wasikowska e Tracy Letts. Il film esordirà al Toronto International Film Festival e poi dovrebbe arrivare sulla piattaforma, per cui sicuramente non prima di fine settembre 2020.

Si preannuncia molto particolare invece il film Eurovision, film di  David Dobkin con Will Ferrell, Rachel McAdamsPierce Brosnan, Dan Stevens e Demi Lovato, ed ispirato proprio al contest musicale. Anche qui, per ora, poche informazioni sulla data di uscita.

Ci sarà poi The Prom, adattamento dell’omonimo musical di Broadway, che racconta la storia di Emma, una adolescente interpretata da Jo Ellen Pellman, che vorrebbe portare un’altra ragazza al ballo della scuola ma la città in cui vive gli mostra con forza il proprio disappunto. Il film è diretto da Ryan Murphy e nel cast troviamo anche Meryl Streep, Nicole Kidman e James Corden.

netflix 2020

The Last Thing He Wanted diretto da Dee Rees è invece l’adattamento del libro di genere  thriller politico di Joan Didion, con protagonista la giornalista Elena McMahon, interpretata da Anne Hathaway, che eredita la posizione di suo padre come trafficante d’armi. Nel cast anche Ben Affleck e Willem Dafoe.

Per il 2020 di Netflix segnaliamo anche il lungometraggio All the Bright Places, un teen romance con Elle Fanning e Justice Smith e adattamento del romanzo di Jennifer Niven.

Ci saranno poi anche degli interessanti sequel, come To All the Boys I’ve Loved Before 2
e Qualcuno salvi il Natale 2, con Kurt Russell ancora una volta a vestire i panni di Santa Claus.

Restate su queste pagine per essere costantemente aggiornati su sviluppi, date e nuovi annunci riguardanti la piattaforma Netflix.

No more articles