Netflix sta producendo un sequel di Death Note e Bright

Negli ultimi giorni l’Hollywood Reporter ha pubblicato un articolo in cui viene spiegato che Netflix vorrebbe produrre un sequel di Death Note, visto il successo avuto sulla piattaforma.

Sebbene le recensioni di numerosi blog non lo abbiano considerato un capolavoro, la piattaforma streaming ha comunque deciso di realizzare un nuovo capitolo affidando la sceneggiatura a Greg Russo.

Oltre a questo sequel, secondo il sito, gli autori avrebbero in mente anche un nuovo capitolo di Bright, film di Will Smith e David Ayer. Quest’ultimo, infatti, sarebbe stato visto da circa 11 milioni di spettatori nell’arco di tre giorni.

 

Fonte: Hollywood Reporter

No more articles