Dopo le continue voci e speculazioni del mese scorso riguardo gli aumenti imposti da Netflix in alcuni Paesi europei, arriva la conferma: i prezzi del servizio aumenteranno anche in Italia.

L’aumento è stato annunciato dal colosso sia via e-mail, che attraverso un avviso all’apertura dell’applicazione, che avverte che la variazione di prezzo della quota mensile avverrà dal 25 novembre.

Le nuove tariffe saranno in linea con quelle proposte negli altri Paesi, ossia 7,99 per l’abbonamento base, che dunque resta invariato, 10,99 per l’abbonamento standard, che passa dunque ad un costo di 10,99 (1 euro in più) e 13,99 per il pacchetto premium, che subisce un aumento di 2 euro rispetto alla cifra precedente.

Nel messaggio si legge: “Con l’aggiornamento dei prezzi ci impetniamo a migliorare Netflix per offrirti ancora più contenuti di tuo gradimento.”

No more articles