New Pokemon Snap per Nintendo Switch annunciato durante una diretta a tema: vediamo tutti gli annunci

Durante una diretta streaming a tema, The Pokémon Company ha appena annunciato il ritorno di un nostalgico titolo che farà sicuramente piacere ai fan: su Nintendo Switch sta infatti per arrivare New Pokemon Snap, lo spin-off basato sul celebre franchise, che uscì già su Nintendo 64, che permetteva di scattare foto dei Pokemon in diverse località.

La nuova versione del gioco porterà i giocatori su isole con una varietà di location tra cui giungle, spiagge e tanto altro, dove sarà possibile cercare ed osservare i Pokemon nel loro habitat naturale.

Le foto scattate andranno a costituire poi il Photodex, che è ovviamente il corrispettivo fotografico del Pokedex dalla serie principale dei titoli della saga. Stando a quanto riferito, sarà possibile anche scoprire nuove espressioni e comportamenti dei Pokemon mai visti prima. Insomma il gioco sembra avere diversi argomenti pronti ad attrarre i fan delle celebri creaturine.

new pokemon snap

Il Pokemon Snap originale è arrivato nel 1999 e fu particolarmente apprezzato sia dalla critica che dal pubblico, ed è sicuramente interessante vedere in che modo sarà portato su un hardware diverso come quello di Nintendo Switch.

Tra le altre notizie svelate durante la diretta, un app chiamata Pokemon Smile, che rende più divertente per i bambini lavarsi i denti; Pokemon Cafe Mix, un nuovo puzzle game free-to-start per Nintendo Switch, smartphone e tablet; Mega Evoluzioni annunciate per Pokemon GO; infine un Max Raid di Zeraora su Pokemon Spada e Scudo disponibile fino al 28 Giugno per festeggiare l’uscita del primo DLC.

Infine è stata annunciata un’altra diretta sempre a tema Pokemon per la prossima settimana, che anticipa un altro importante annuncio. Di cosa si tratterà?

Potete guardare la trasmissione nel video di seguito.

Che ne pensate degli annunci? Siete contenti dell’arrivo di New Pokemon Snap su Nintendo Switch?

(Fonte: 1)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui