Apple e Paramount trovano l’accordo per produrre insieme il nuovo film di Martin Scorsese con DiCaprio e De Niro.

Alla fine a spuntarla è stata Apple, che produrrà dunque insieme a Paramount il nuovo film di Martin Scorsese, il western Killers of the Flower Moon, con due dei suoi attori più fidati come Leonardo DiCaprio e Robert De Niro.

C’era un po’ di incertezza sul futuro della pellicola, dato che Paramount aveva acquisito i diritti per adattare l’omonimo romanzo già un po’ di tempo fa, ma il costo di produzione stimato in circa 200 milioni di dollari, aveva indotto lo studio a cercare un partner con cui dividere le spese.

Inizialmente si era pensato a Netflix, dato che anche l’ultimo film di Scorsese, The Irishman, ebbe un percorso simile: fu infatti acquistato da Paramount per poi essere però direttamente venduto al colosso dello streaming. Il film guadagnò poi ben dieci nomination agli Oscar.

nuovo film scorsese apple

Stavolta invece l’accordo è stato trovato con Apple, e mancherebbero solo le firme: il film sarebbe etichettato tra gli Apple Original, e Paramount si occuperebbe della distribuzione cinematografica in tutto il mondo. Un win-win insomma, che lascerebbe soddisfatti anche i fan, che potranno scegliere di vederlo in streaming o al cinema.

Killers of the Flower Moon è basato sull’omonimo giallo del 2017, che racconta di una serie di omicidi dei membri di una tribù di nativi americani dell’Oklahoma negli anni ’20, che portò poi a delle indagini più approfondite e che divenne uno dei primi casi importanti dell’FBI, che era stato istituito da poco.

Sarà il secondo grande film di Apple, che aveva da poco acquisito Greyhound, il film sulla Seconda Guerra Mondiale scritto da Tom Hanks, che ne sarà anche il protagonista.

Che ne pensate di questo accordo? Cosa vi aspettate dal nuovo film di Scorsese?

(Fonte: Deadline)

No more articles