Dwayne The Rock Johnson avrebbe dovuto presentare questa edizione degli Oscar

Il mattatore della cerimonia di presentazione degli Oscar sarebbe potuto essere nientemeno che Dwayne The Rock Johnson.

Come sappiamo, la cerimonia di assegnazione dei premi, che si terrà il 24 febbraio, si svolgerà senza conduttore.

Saranno gli stessi artisti ad alternarsi sul palco per presentare i vincitori, e sono previste le esibizioni canore relative a tutte le canzoni nominate.

In origine avrebbe dovuto essere Kevin Hart il mattatore della serata, ma l’attore si è tirato indietro dopo che erano emersi alcuni suoi tweet dal passato dal contenuto omofobo.

Rivelazione di oggi è però che la prima scelta per la conduzione della cerimonia avrebbe dovuto essere, appunto, Dwayne The Rock Johnson.

Lo ha scritto lo stesso attore su Twitter: “Ero la loro prima scelta quest’anno e il mio obiettivo era quello di rendere la serata degli Oscar la più divertente e spettacolare di sempre. Ci abbiamo provato, ma non ci siamo riusciti, visto che sto girando Jumanji. L’Academy e io ci siamo rimasti male, ma forse un giorno si ripresenterà l’opportunità”

Che ne pensate? Sarebbe stata una buona scelta?

 

No more articles