Gli Oscar 2021 potrebbero essere rimandati: vediamo cosa sta succedendo a Hollywood con l’Academy.

La 93esima edizione dei Premi Oscar rischia seriamente di slittare, e nonostante manchi ancora molto tempo al 28 Febbraio 2021 gli Oscar 2021 potrebbero dunque essere rimandati per diversi motivi.

Non dimentichiamoci infatti che l’industria cinematografica è ferma, ormai anche da un bel po’ di tempo, e non è possibile prevedere con certezza quando si potrà tornare a lavorare in condizioni normali.

Vista la straordinarietà del periodo, l’Academy ha già deciso di ammettere alla selezione anche i film che avevano una data d’uscita programmata al cinema, ma che non è stato possibile trasmettere in sala e sono dunque stati diffusi on demand o via streaming. Il provvedimento però vale solo per questa edizione, e solo fino alla riapertura dei cinema, che però in alcuni stati degli USA potrebbe essere ancora piuttosto lontana.

oscar 2021 rimandati

La stessa Academy si trova in una posizione scomoda: se anche per Febbraio 2021 ci fossero le condizioni per ospitare la serata, c’è da pensare che la cerimonia degli Oscar tra spettatori, attori e registi presenti, ospiti, chi lavora dietro le quinte, eccetera, muove tantissime persone, e sarebbe davvero difficile attuare un certo distanziamento sociale senza scontentare nessuno.

E ancora, è impossibile prevedere la siuazione da qui a nove mesi, per cui non si sa quali film possano effettivamente essere selezionati per la vittoria finale. C’è quindi il rischio che perfino i vincitori possano restare scontenti, per aver vinto un Oscar magari meritato, ma con una concorrenza inesistente.

Insomma, lo avrete capito, è un bel casino. Se gli Oscar 2021 fossero rimandati, è probabile che anche le altre cerimonie importanti (Golden Globe, BAFTA e SAG Awards su tutti) possano seguire l’esempio. Staremo a vedere cosa succede.

Voi che ne pensate? La rimandereste anche voi la cerimonia o pensate che alla fine si farà?

(Fonte: Screen Rant)

 

No more articles