PlayStation Plus: Farming Simulator 19 e Cities Skylines saranno i giochi di Maggio 2020

Nella giornata di ieri Sony ha svelato con un video quali saranno i giochi gratis per PlayStation Plus nel mese di Maggio 2020.

Si tratterà di Farming Simulator 19 e di Cities Skylines: PlayStation Edition. Qui di seguito potete vedere il trailer, caricato sul canale YouTube di PlayStation Access.

Farming Simulator 19 è uscito alla fine del 2018. Questa nuova version del gioco ha tratto vantaggio da una completa ristrutturazione e una totale revisione del motore grafico. Oltre a presentare uno splendido comparto visivo in uno scenario incredibilmente realistico, Farming Simulator 19 ha introdotto tante novità interessanti, come il garage e la modalità per la modifica del proprio terreno. Il titolo vanta un numero di veicoli e di macchinari agricoli impressionante, il più grande della serie.

La serie è resa maggiormente realistica grazie all’introduzione di nuovissime collaborazioni che hanno incrementato il numero di brand unici a oltre 100. Ogni singolo brand ha lavorato a stretto contatto con GIANTS Software per assicurare una meticolosa cura per il dettaglio, riproducendo ogni interno ed esterno identicamente alla sua controparte reale, offrendo ai giocatori l’esperienza agricola più completa e profonda possibile. 

Cities: Skylines

La Cities: Skylines – PlayStation 4 Edition è stata riadattata per console con semplici controlli di gameplay e un’interfaccia utente migliorata. L’edizione per PlayStation 4 è stata adattata su console da Tantalus Media.

Il gameplay profondo e il fascino unico di questo titolo sono stati affinati e ottimizzati per giocare con un controller, la nuova edizione includerà il pluripremiato gioco di base insieme alla popolare espansione After Dark, che consente ai giocatori di pianificare e progettare le loro città per la vita notturna e le attrazioni turistiche.

Città: Skylines è un moderno approccio al simulation city classico. Il gioco introduce nuove meccaniche per rendere ancora più realistiche le emozioni e le difficoltà del creare e mantenere una vera città e offre alti livelli di personalizzazione.

No more articles