PlayStation State of Play: ci sarà il re-reveal di Final Fantasy VII?

Nella giornata di ieri, Sony ha annunciato il secondo episodio della serie di livestream chiamata PlayStation State of Play.

Si tratta, come saprete, di una nuova serie di video in cui il colosso giapponese svelerà le ultime novità in arrivo in ambito PlayStation.

Questa seconda puntata in particolare è molto attesa dalla community, soprattutto dopo il mezzo flop della prima, per cui in molti puntano sul fatto che Sony abbia voglia di riscatto.

Inoltre, tra gli argomenti trattati, ci sarà il ritorno di MediEvil, molto atteso dai fan, ma che dopo l’annuncio era un po’ sparito dai radar e sul quale in effetti non si hanno informazioni da un bel po’ di tempo.

Gli altri punti all’ordine del giorno per Sony erano un progetto ancora non annunciato, e piccole informazioni e novità su giochi in uscita. Niente PS5 dunque, mettetevi il cuore in pace.

L’analista ZhugeEX però, admin di ResetEra, ha acceso le speranze dei fan su un altro titolo, rivelando che vedremo il re-reveal di un titolo terze parti annunciato un po’ di tempo fa.

Final Fantasy VII Remake

Il pensiero dei fan è subito corso a Final Fantasy VII, che visto lo sviluppo travagliato e i tanti anni di lavorazione, potrebbe effettivamente subire un re-reveal.

Ovviamente prendete il tutto con le pinze, visto che si tratta di un rumor, ma sognare non costa nulla, no?

Infine potrebbe addirittura essere mostrato qualcosa di nuovo su Death Stranding, visto che Kojima stesso aveva rivelato che ci fosse qualcosa in arrivo nei prossimi giorni, anche se probabilmente forse Sony vorrà aspettare di essere più vicina all’E3 per rivelare novità sul gioco.

Voi che ne pensate? Cosa vi aspettate di vedere allo State of Play del 9 Maggio?

(Fonte: Push Square)

No more articles