Pokémon su Nintendo Switch è senza dubbio uno dei titoli più attesi per la nuova ibrida della casa videoludica di Kyoto. L’annuncio e l’uscita del titolo sono motivo di curiosità e discussione tra fan e insider e le teorie iniziano ad essere parecchie e, talvolta, discordanti.

È quello che è successo nelle ultime ore, dove sono state diffuse due diverse teorie sull’annuncio del titolo. La prima, diffusa nella giornata di ieri su USGamers, riteneva molto improbabile l’annuncio del giorno nel corso del 2018. L’articolo in questione teorizzava l’annuncio nei primi mesi del 2019 e l’uscita nel corso dell’anno.

Di parere opposto quanto affermato dall’insider Emily Rogers per quanto riguarda la timeline del titolo. Secono quanto da lei affermato su ResetEra il gioco dovrebbe uscire nel corso del 2018, venendo annunciato all’E3 di quest’anno.

“In quale maniera Switch potrebbe sfruttare il successo di Pokemon Go? In quale modo Pokemon Go può sfruttare il successo di Switch? Magari producendo per l’ibrida qualcosa simile al braccialetto del gioco mobile?

Secondo quel che si capisce dalle parole dell’insider si tratterebbe di una coppia di nuovi giochi, ma non è ancora chiaro se si stia parlando di un’ottava generazione. L’insider ha anche affermato che il titolo dei nuovi giochi “Farà alzare le sopracciglia a qualcuno“.

Al momento ricordiamo che non ci sono informazioni concrete sui giochi e sull’eventuale uscita. Vi aggiorneremo non appena ci saranno novità.

(fonte: USGamers.net, ResetEra.com)

No more articles