Con Ultrasole e Ultraluna Pokémon ha detto addio alle console della famiglia 3Ds. Ovviamente molti adesso si aspettano che la saga dei mostriciattoli di Satoshi Tajiri traslochi su Nintendo Switch. Eppure qualcuno si ricorderà che la voce di un nuovo capitolo per l’ibrida Nintendo era effettivamente stato rumoreggiato prima degli ultimi titoli per 3Ds.

Il progetto era stato definito Pokémon Stars. Il progetto sarebbe stato portato avanti contemporaneamente a Ultrasole e Ultraluna. Molti ritenevano che sarebbe approdato su Switch nel primo anno di uscita della console. Questo, soprattutto, considerata l’invidiabile capacità della saga dei Pokémon di aumentare considerevolmente le vendite delle console di riferimento.

In effetti, da quanto emerso nelle ultime ore, il progetto era proprio quello di far uscire un nuovo capitolo dei mostri tascabili su Nintendo Switch. La casa di Kyoto aveva progettato di sfruttare la popolarità del franchise per dare lustro alla nuova console e aumentarne le vendite. Tuttavia lo straordinario successo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, a cui hanno fatto seguito altri titoli come Super Mario Odyssey, con la conseguente vendita di un gran numero di console, ha fatto cambiare i piani di Nintendo, concedendo a Game Freak più tempo per portare i Pokémon su Switch.

Insomma i Pokémon arriveranno sì su Switch: ma lo faranno con calma e con abbastanza tempo per permettere ai programmatori di sfruttare appieno le potenzialità della nuova console.

(fonte: Eurogamer.net)

 

 

No more articles