CD Projekt RED ha reso disponibile la patch 1.12 per The Witcher 3: Wild Hunt, e molti giocatori si sono lamentati a causa di alcuni problemi che la affliggerebbero.

Sembra infatti che molte mod dopo l’installazione della patch abbiano smesso di funzionare, e che l’aggiornamento abbia portato in dote una serie di glitch come la scomparsa della barra di caricamento dopo aver giocato con il Gwent, e in generale varie imprecisioni grafiche sia ingame che nelle cutscene.

Di contro però la patch ha introdotto una nuova area (anche se non esplorabile) che sembra sia legata al DLC Blood & Wine, la cui pubblicazione potrebbe dunque essere più vicina del previsto.

(Fonte: Gamepur )

 

No more articles