The Social Network per Quentin Tarantino è il miglior film degli ultimi dieci anni. Dunkirk al secondo posto.

Quentin Tarantino è sicuramente uno dei registi più apprezzati e più influenti di Hollywood e sono in molti a guardare ai suoi film come ispirazione, ma stavolta è stato il regista stesso ad esprimere ammirazione nei confronti del lavoro di un collega, nella fattispecie The Social Network, definito come il miglior film degli ultimi dieci anni.

È così che ha risposto il regista durante una recente intervista, a precisa domanda: “The Social Network, senza dubbio. È il numero 1 perché è il migliore, semplicemente. Batte tutta la concorrenza”. Tarantino insomma non ne spiega i motivi, ma sembra comunque avere le idee piuttosto chiare.

Uscito nel 2010, The Social Network racconta la storia della creazione di Facebook: fu un successo e portò a casa 8 nomination agli Oscar, vincendone poi 3.

quentin tarantino the social network

Che il regista fosse fan dei lavori di David Fincher era cosa abbastanza nota. Già qualche tempo fa, Tarantino inserì il suo Fight Club nella lista dei migliori film usciti tra il 1992 e il 2009 (sì, evidentemente divide i film per categorie… piuttosto precise).

Oltretutto The Social Network può vantare una sceneggiatura di Aaron Sorkin, che pure figura tra i favoriti del regista, che una volta l’ha definito “il più grande dialoghista ancora attivo”, e all’epoca dichiarò di aver adorato la sua serie The Newsroom, tanto da guardare ogni nuovo episodio almeno tre volte a settimana.

Il secondo miglior film degli ultimi dieci anni per il regista è invece Dunkirk di Christopher Nolan.

Tra le altre opere citate da Tarantino nel corso del tempo c’è anche Midnight in Paris, di Woody Allen, che il regista ha menzionato come suo film preferito del 2011, e Mad Max: Fury Road, che invece è il suo film preferito del 2015.

E voi siete d’accordo con la “classifica” del regista?

(Fonte: Premiere)

 

No more articles