Come da tradizione, il giorno prima della notte degli Oscar si tiene la cerimonia dei premi cinematografici meno ambiti: i Razzie Awards, ossia quelli che “premiano” i film più brutti dell’anno precedente.

L’edizione 2017 ha visto in gara titoli controversi, oltre che registi ed attori la cui carriera è stata costellata di alti e bassi, anche se a volte le candidature ai Razzie possono sembrare un po’ cattive.

Ad aggiudicarsi il poco ambito premio di peggior film è stato il documentario politico Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party, che si è poi aggiudicato ben 4 statuette, mentre uno dei, tristemente, favoriti, Batman v Superman, è stato giudicato il peggior sequel (battendo il superfavorito Zoolander 2), peggior duo al cinema e peggior sceneggiatura.

Vediamo il poco lusinghiero elenco completo:

Peggior Film
Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior Attore
Dinesh D’Souza / Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior Attrice
Becky Turner / Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior Attrice Non Protagonista
Kristen Wiig / Zoolander No. 2

Peggior Attore Non Protagonista
Jesse Eisenberg / Batman v Superman: Dawn of Justice

Peggior Duo sullo Schermo
Ben Affleck & Henry Cavill / Batman v Superman: Dawn of Justice

Peggior Regista
Dinesh D’Souza e Bruce Schooley / Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior Prequel, Remake, Rip-Off o Sequel
Batman v Superman: Dawn of Justice: Dawn of Justice

Peggior Sceneggiatura
Batman v Superman: Dawn of Justice   

No more articles