La guerra è social: schiaffo di Reddit e Twitch a Donald Trump

Brutte notizie per Donald Trump: il presidente degli Stati Uniti è stato sospeso da Twitch, mentre Reddit ha bloccato le sue community.

La prima ad agire è stata Reddit. Il portale ha infatti bloccato circa duemila subreddit di sostenitori del Tycoon. Va precisato che nessuno di questi gruppi è ufficialmente legato al Presidente USA, ma si trattava di pagine in sostegno della sua politca. Dopo aver rivisto gli standard della community sull’incitamento all’odio, Reddit ha deciso di cancellare queste pagine per i contenuti non più in linea con la sua politica. Tra questi spicca il subreddit r/The_Donald, composto da alcuni sostenitori molto accaniti di Trump.

“Ho lottato per coniugare i miei valori di americano, a favore della libertà di parola e della libera espressione, con la mia etica e i valori della decenza umana comune”, ha detto il CEO di Reddit Steve Huffman in una nota rilasciata a mezzo stampa. I subreddit in questione avrebbero più volte ignorato i richiami e le regole, portando quindi al ban.

reddit twitch donald trump

Ben più radicale la posizione di Twitch, che non si è fatta scrupolo a sospenere l’account ufficiale del primo cittadino a stelle e strisce. In particolare il discorso di Trump sui migranti è stato visto come un’incitazione all’odio razziale, cosa che viola gli standard della community proprietà di Amazon. Vita breve, considerato che l’account in questione era stato creato solo nell’ottobre del 2019.

Mentre vi scriviamo non ci sono state risposte della Casa Bianca riguardo a questi provvedimenti. Di certo il secondo è un duro colpo per il Tycoon, che negli anni ha dimostrato di essere particolarmente attivo sui social. Ovviamente vi aggiorneremo nel caso dovessero esserci novità al riguardo. Nel frattempo lasciamo a voi la parola.

(fonti: TheVerge e Endgadget)

No more articles