La seconda stagione di Una serie di sfortunati eventi  (attualmente in produzione) ha adesso due volti nuovi nel suo cast. Si tratta di due attori molto noti agli amanti del piccolo schermo. Nathan Fillion (Castle, Firefly) e Tony Hale (Arrested Development, Chuck).

Non sono al momento trapelati dettagli riguardo ai ruoli che i due ricopriranno. Pare, tuttavia, che Fillion sia stato scelto per interpretare il fratello di Lemony Snicket (Patrick Warburton).

Secondo quanto ha riportato TvLine, oltre a Fillion e a Hale, ai nuovi episodi prenderanno parte anche Sara Rue (Impastor), Lucy Punch (Ben & Kate) e Roger Bart (Desperate Housewives).

I romanzi di Una serie di sfortunati eventi raccontano la storia degli orfani Violet, Klaus e Sunny Baudelaire. I tre, dopo la scomparasa dei genitori, vengono affidati al malvagio Conte Olaf (Neil Patrick Harris), desideroso di ottenere la loro eredità. Sfuggiti al Conte, dovranno affrontare una serie di ostacoli, problemi, sfortune. Affidati a una serie di bizzarri parenti, saranno costretti a subire i tentativi del cattivo zio di impossessarsi della loro fortuna. Nel frattempo cercheranno di scoprire i segreti che circondano la morte dei loro genitori, parte come tutta la loro famiglia di una misteriosa organizzazione segreta.

(fonte: TV Line.com)

No more articles