Alle volte il successo non basta, cosa che Una Serie di Sfortunati Eventi sembra aver imparato a proprie spese. Nonostante l’apprezzamento di critica e pubblico lo show, di cui è appena stata rilasciata la seconda stagione, chiuderà con la terza stagione. A confermarlo è lo stesso Neil Patrick Harris, interprete del Conte Olaf.

Come i fan dei libri sapranno bene, la saga scritta da Daniel Handler sotto lo pseudonimo di Lemony Snicket, si compone di tredici volumi. Al momento attuale ad ogni volume sono corrisposti circa due episodi dello show di Netflix.

Da quanto ci rivela Harris filmare ancora si tratterebbe di qualcosa di molto dispendioso, che costringerebbe a realizzare un “film” per ogni volume cartaceo. Impresa dispendiosa, tanto dal punto di vista economico quanto da quello richiesto agli attori.

Non resta che aspettare e capire quale sarà la conclusione di Una Serie di Sfortunati Eventi.

(fonte: ScreenRant.com)

No more articles