Sony acquista Housemarque, studio di sviluppo di Returnal, che entra a far parte del PlayStation Studios

Con un messaggio pubblicato sul PlayStation Blog da Hermen Hulst in persona, Sony ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Housemarque, studio di sviluppo di Returnal, che si aggiunge oggi alla famiglia PlayStation Studios.

“Sono stato un fan di Housemarque sin dai primi giorni dello studio, quando presentarono Super Stardust HD ai fan di casa PlayStation quando presentarono Super Stardust HD ai fan di casa PlayStation.” scrive il capo dei PlayStation Studios.

“La recente pubblicazione di Returnal è la riprova dell’incredibile visione dello studio, capace di creare nuovi memorabili giochi capaci di risuonare all’interno della nostra community. L’aggiunta del team ai PlayStation Studios ne incrementerà ancora di più la potenza, e non vedo l’ora di scoprire cosa ha in serbo il futuro per lo studio.”

sony housemarque returnal

Il commento di Housemarque

Alle entusiastiche parole di Hulst, fanno eco quelle di Ilari Kuittinen, Co-Fondatore e Managing Director di Housemarque:

“Oggi è un gran giorno per Housemarque, nel settore da più di 26 anni. La nostra partnership con Sony Interactive Entertainment iniziò con Super Stardust HD su PS ed è da allora che abbiamo continuato a realizzare titoli arcade per tutte le piattaforme PlayStation.

Con Returnal per PS5, il nostro titolo più recente, abbiamo fatto il nostro ingresso negli action in terza persona, facendo sentire la nostra voce e rendendo ancor più affidabile il nostro nome, capace di poter dare ai giocatori esperienze videoludiche uniche e di qualità.

Siamo entusiasti di poterci finalmente unire alla famiglia dei PlayStation Studios! Questo dà al nostro team un futuro ancora più chiaro e una solida opportunità per poter continuare a sviluppare titoli focalizzati sul gameplay, sperimentando al tempo stesso nuovi metodi di narrazione, spingendoci sempre più oltre i confini. […]

[…] Con il supporto di SIE e la famiglia dei PlayStation Studios, possiamo finalmente cercare di ottenere il nostro posto all’interno del settore e dimostrare cosa è in grado di fare Housemarque quando non ci vengono imposti limiti. Non vediamo l’ora di poter mostrare a tutti cosa abbiamo in programma per i prossimi anni.”

Leggi anche:

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.