Continua la politica delle acquisizioni da parte di Sony PlayStation, che acquista Nixxes Software, uno studio di sviluppo olandese

Sony Interactive Entertainment ha annunciato l’acquisizione di Nixxes Software, uno studio di sviluppo olandese che si descrive come specializzato in video game design, sviluppo e porting. Nixxes Software ha sede a Utrecht, in Olanda, ed entrerà a far parte di PlayStation Studios Technology, Creative & Services Group per offrire “capacità tecniche e di sviluppo interne per PlayStation Studios”, stando all’annuncio.

Prima dell’acquisizione lo studio era noto per il suo lavoro soprattutto sui porting di titoli Square Enix, come Marvel’s Avengers, Shadow of the Tomb Raider e tanti altri. I termini e i costi esatti dell’acquisizione non sono stati resi pubblici.

playstation acquista nixxes software

Solo pochi giorni fa Sony aveva acquistato Housemarque, sviluppatore di Returnal e Resogun, e stando a rumor sempre più insistenti, il colosso giapponese starebbe per annunciare l’acquisizione di Bluepoint Games, studio anch’esso noto per il suo lavoro su remaster e porting, con moltissimi insider e presunti tali che scommettono su un annuncio durante un imminente nuovo evento PlayStation ancora non annunciato. Staremo a vedere.

PlayStation acquista Nixxes Software: le parole di Sony

“Ho grande rispetto per Nixxes e sono davvero entusiasta che questo team esperto diventi parte della community di sviluppo di livello mondiale che abbiamo in SIE. Loro hanno una passione per migliorare i giochi e consegnare le migliori esperienze possibili per i gamer. Nixxes sarà un grande asset per tutti in PlayStation Studios, e aiuteranno i nostri team nel raggiungere l’obiettivo più importante, che è creare contenuti PlayStation unici alla miglior qualità possibile”, ha detto Hermen Hulst, capo di PlayStation Studios.

Anche il fondatore di Nixxes, Jurjen Katsman, ha espresso soddisfazione per l’accordo e dichiarato che il team non vede l’ora di lavorare con i grandi talenti presenti in SIE. Cosa ne pensate di questa mossa di Sony, e in generale della sua politica di acquisizioni?

(Fonte: Comic Book, Twitter)

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.