Sony rimanda al 2021 praticamente tutti i suoi film, tra cui Ghostbusters Legacy, Morbius e Uncharted

Sony Pictures ha deciso di rimandare numerose pellicole la cui uscita era prevista per il 2020 a causa della pandemia di Coronavirus.

L’emergenza sanitaria causata dal nuovo Covid-19 al momento è di difficile previsione negli Stati Uniti. La scelta del lockdown ha effetti ovviamente anche sul mercato, portando a ripercussioni sull’intera economia. L’industria cinematografica è solo la prima a subire questi effetti. Lo abbiamo visto con la Warner Bros, con la Disney e ora tocca anche a Sony compiere delle scelte “dolorose”.

sony pictures

Morbius, pellicola Marvel-Sony basata su uno degli antagonisti di Spider-Man, non uscirà più questa estate, il 31 Luglio come previsto inizialmente dalla casa di produzione. La sua uscità è stata rimandata al 19 marzo 2021. Dovremo attendere quindi un anno per sapere come si inserirà nel MCU questo nuovo progetto di Sony, figlio del nuovo accordo con Disney per lo sfruttamento dei diritti di Spidey.

sony pictures

Rimanendo “in tema” anche il film basato su Uncharted che vedrà protagonista Tom Holland è stato rimandato. Un ritardo dovuto non più a problemi di produzione quindi, ma a una causa di forza maggiore. Il film con protagonista un giovane Nathan Drake doveva già essere rilasciato nel Marzo del 2021, ma la nuova data di Morbius costringerà a uno spostamento all’autunno dello stesso anno, più precisamente nel mese di Ottobre 2021.

sony pictures

Dobbiamo infine riportare lo spostamento di quello che è forse il più atteso dei film in questione, Ghostbusters Afterlife (Legacy nell’originale in lingua inglese). Il film sarebbe dovuto arrivare nelle sale all’inizio del Luglio 2020, nel week-end della festa dell’Indipendenza Americana. Adesso, a causa dell’emergenza sanitaria, Sony Pictures ha deciso di spostare al 5 marzo 2021 la data di rilascio della pellicola, esattamente sei mesi dopo.

L’attesa si prolunga e abbiamo tutto il tempo di chiedere il parere di voi lettori. Quale delle pellicole attendete di più? Lasciateci un commento!

(fonte: THR.com)

No more articles