10   +   8   =  

Amy Pascal, oltre ad essere la producer di Spider-Man: Homecoming, ha lavorato alla produzione di tutti i film dedicati all’Uomo Ragno di Sony.

Intervistata da Collider, la Pascal ha parlato a lungo del lavoro intrapreso per mettere d’accordo Sony, Marvel Studios e Disney per realizzare il film, affermando: “Dopo cinque film di Spider-Man, il primo obiettivo era quello di creare qualcosa di diverso. Ovviamente ci abbiamo provato, tuttavia la svolta è stata la decisione di inserirlo nell’UCM, un contesto in cui Spider-Man non è l’unico supereroe esistente. Non era il caso di raccontare di nuovo la solita storia e questo film era l’occasione perfetta. Abbiamo parlato molto con Kevin Feige e guardando al risultato finale, siamo abbastanza certi di aver compiuto un miracolo: tre compagnie al lavoro su un unico film, consce del fatto che ognuna ha bisogno dell’altra per andare avanti, unite per un obiettivo comune: creare uno Spider-Man grandioso“.

Spider-Man: Homecoming arriverà nei cinema italiani il 7 luglio 2017.

(Fonte: ComicBook)

No more articles