Insomniac Games è al lavoro su più fronti in vista del nuovo gioco di Spider-Man. Oltre a lavorare a pieno regime alla sviluppo, lo studio continua a rispondere alle domande della community su Twitter. Una di queste, provenie dall’utente The Punisher. All’interno del suo tweet viene ipotizzato un downgrade del comparto tecnico rispetto a quanto era stato visto nel primo trailer dell’E3 2016.

A questa affermazione è seguita la pronta smentita del team. Con un messaggio lapidario, Insomniac nega ogni riferimento a un possibile downgrade del comparto grafico. Di seguito, ecco la risposta.

Il gioco non ha quindi subito alcun downgrade tecnico dai tempi della prima presentazione. Spider-Man è attualmente in fase di sviluppo per Play Station 4 e Play Station 4 Pro. Insomniac ha pià volte ribadito che il titolo non arriverà su Xbox One e PC Windows.

L’uscita è attualmente prevista per il 2018. Sarà esclusivamente sulle piattaforme della Sony. Non è ancora stata rilasciata una data di lancio ufficiale per il titolo.

(Fonte: Twitter.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui