Sin dal suo annuncio, il nuovo Spider-Man di Insomniac Games è stato capace d’incuriosire non solo il pubblico di casa Sony, ma anche quello delle altre piattaforme, PC e Xbox, al punto tale che, in molti, speravano che si trattasse di una semplice esclusiva temporanea.

Purtroppo oggi è arrivata la conferma da parte dello stesso team di Insomniac: Spider-Man è, e resterà per sempre, un’esclusiva Sony che è anche il publisher del titolo, ergo non ci sono speranze di vederlo arrivare, anche in futuro, sulle piattaforme di casa Microsoft o su PC.

Nella medesima occasione, il team di sviluppo, ha confermato che nel titolo non sarà toccato l’argomento delle origini di Spider-Man, tant’è che Peter Parker avrà 23 anni e saranno già 8 anni che combatte il crimine nei panni dell’Arrampicamuri di casa Marvel.

Prima di chiudere vi ricordiamo che, al momento, Spider-Man è sprovvisto di una precisa data di lancio e si sa solo che dovrebbe arrivare, salvo rinvii, nel corso del 2018.

(Fonte: SegmentNext)

No more articles