La seguente news potrebbe contenere degli SPOILER per tutti coloro che non avessero ancora visto Star Wars: Gli Ultimi Jedi. Proseguite nella lettura a vostro rischio.

Durante una sua recente intervista su Entertainment Weekly, l’attore Andy Serkis ha dichiarato di conoscere alcune importanti informazioni sul Leader Supremo Snoke, il personaggio da lui interpretato in Star Wars: Gli Ultimi Jedi.

Sfortunatamente però gli è stato chiesto di non divulgarle, in quanto la Lucasfilm si riserva di parlarne in futuro. Che sia previsto un ritorno del personaggio nella storia?

Intanto ecco le dichiarazioni dell’attore:

“Volevamo che avesse un grande alone di mistero, e io e J. J. Abrams ne abbiamo discusso con Rian Johnson, per parlare del suo passato, da dove venisse. Mi è stato chiesto di non divulgare niente, nel caso in cui il personaggio dovesse tornare, magari in un prequel o quel che sia. Penso ci sia qualcosa di figo in lui, ma rimane un mistero per gli spettatori. So che alcuni lo trovano frustrante, ma penso anche che renda possibile eventuali esplorazioni future del personaggio.”

Prevedi un ritorno per Snoke in alcune storie future?

“Sì, mi piace pensare che ci sia spazio per lui, perché torni. Credo che tutto sia possibile in un film di Star Wars, e ne sarei molto a favore. Penso che il personaggio abbia ancora molto da dare, ma non sono in trattative con nessuno a riguardo.”

 

 

No more articles