Attenzione: contiene possibili spoiler su Star Wars: Gli Ultimi Jedi, si avvisa di continuare nella lettura a proprio rischio.

L’uscita di Star Wars è sempre un evento epocale, e così è stato con Gli Ultimi Jedi, con diversi attori e personaggi del jet-set internazionale che hanno fatto a gara per accaparrarsi alcuni cameo e brevi apparizioni nel film.

A rivelare alcuni di essi è stata la stessa star del film, John Boyega, in un’intervista alla BBC.

L’attore si riferiva in particolare ad un peculiare quartetto di Stormtrooper composto da Tom Hardy, Gary Barlow dei Take That, e i Principi William e Harry: “Ne ho avuto abbastanza di questi segreti come quello del Principe William. C’erano sul set, erano lì, c’era anche Tom Hardy. Sono stanco di nasconderlo, ogni volta che me lo chiedono non so come evitarlo. Sì, erano sul set!”.

Eppure i quattro non sono state le sole celebrity ad apparire nel film.

Warwick Davies, che ha interpretato uno degli Ewok ne Il Ritorno dello Jedi, è apparso qui nella scena del casino, come una delle tante creature presenti.

Anche Justin Theroux, di The Leftovers, è apparso nei panni di uno dei giocatori, sempre nella stessa scena.

Joseph Gordon-Levitt ha avuto un “cameo vocale”, ossia era una delle voci fuori campo in una delle scene del film. Ovviamente è un cameo che si apprezza solo nella versione originale.

Noah Segan appare come uno dei piloti di un X-Wing, mentre la storia più interessante riguarda Gareth Edwards, il regista di Rogue One.

Edwards aveva infatti voluto Rian Johnson, regista proprio de Gli Ultimi Jedi, in un cameo nel proprio film: così Johnson gli ha restituito il favore, facendogli interpretare brevemente un soldato della Resistenza.

E voi, ne avete scovati altri?

(Fonte: ComicBook)

No more articles